Renato Cifarelli Pagina personale
Italiano
Italiano

Chi sono

Chi sono - Renato Cifarelli

 

Nato nel 1960 ho due figlie.

 

Sono CEO dell'azienda fondata da mio padre Raffaele e da mia madre Margherita.

La Cifarelli Spa produce piccole macchine per agricoltura e giardinaggio, occupa circa 60 persone direttamente ed esporta in oltre 80 paesi del mondo.

 

Da sempre appassionato di tecnologia ho un passato di programmatore (su sistemi IBM) e rimango molto interessato alla innovazione.

Sui social network uso prevalentemente Twitter.

Links:

Twitter

Slideshare

 

 

Quando posso viaggio in moto, Harley Davidson.

Italian Angels

Italian Angels - Renato Cifarelli

Sono anche un business angel, sono socio di Italian Angels for Growth, il più grande gruppo di business angels italiano.

Attraverso IAG investo in diverse iniziative.

Confindustria

Ho ricoperto negli anni molti incarichi in Confindustria, sia a livello locale che nazionale.

Ho iniziato fondando il Gruppo Giovani Imprenditori presso l'allora Associazione Industriali di Voghera Assopo.

Ho ricoperto cariche nazionali nei Giovani Imprenditori, nella Piccola Industria e molti incarichi a livello di associazione territoriale.

 

Sono attualmente:

Componente del Consiglio Generale Assolombarda

Consigliere del Direttivo Piccola Industria Assolombarda

Componente della sezione terziario innovativo di Assolombarda

Componente del Consiglio Generale Federunacoma (Federazione Nazionale costruttori macchine per l'agricoltura)

Componente del Consiglio Comagarden (Associazione costruttori macchine per il giardinaggio)

Radio 24

Con Carlo Alberto Carnevale Maffé, Oscar Giannino, Mario Seminerio conduco al sabato mattina la trasmissione "I Conti della Belva"  su Radio 24

Musica e Fotografia

Sono da sempre appassionato di musica (rock) e fotografia.

Sono un fotografo dilettante che si diverte principalmente a collaborare con amici musicisti.

Profilo Flickr 

Pagina da fotografo su Facebook 

 

Se cercate il fotografo bravo in famiglia andate sul sito di mio fratello Roberto, che è un famoso fotografo di Jazz

 

Ho una discreta collezione musicale e ho visto molti concerti.

Il mio preferito live è Bruce Springsteen che ho visto molte volte a partire dal 1981.